sabato 23 febbraio 2008

conoscere per decidere




23 febbraio 2008. Al Metropolitan di Palermo l‘Italia dei valori” (IDV) di Di Pietro si presenta ai suoi elettori. Ci sono tutti, Di Pietro, leoluca Orlando, Fabio Giambrone, Aurelio Scavone e, dulcis in fundo, l’ospite d’onore: Anna Finocchiaro, candidata del centrosinistra alla Presidenza della rrgione Siciliana.
L’occasione è ghiotta. Decido così di duplicare l’articolo della trazzera sul THOR (vedi post in 1^ pagina) e di distribuirlo all’Assemblea.
E così faccio. Giunto lì, vado incontro ai notabili locali del partito. Aurelio Scalone e Fabio Giambrone. Comincio con scavone . Gli consegno il documento. Mi guarda come per dire: ma questo che vuole? Chi se ne frega dei rifiuti?. Cerco di comunicare a Scavone che a Torrenova di Messina c’è in corso la sperimentazione di un macchinario italiano che porterebbe risolvere il problema dei rifiuti. Lui non mi ascolta. Capisce solo “Messina” e mi scarica ai responsabili del partito di Messina. Ma che c’entra!? Comunque, Scavone sparisce in un nanosecondo ed io resto con l’IDV di Messina Ma questi manco sanno di che parlo. Ma come, dico io, proprio nella vostra provincia c’è in atto questa sconvolgente sperimentazione e voi non sapete nulla?. No, nulla! Ma con chi dobbiamo parlare??. Rimango sgomento. Beh magari provate col sindaco di Torrenova!
Poi arriva Di Pietro E’ già sul palco ed io, facendomi largo tra i fotografi, gli lancio un urlo. Ministro, Conosce il THOR?. Mi guarda basito. Scusa ora non posso, sto facendo le foto. Gli lancio il volantino e lui lo sistema tra le sue cose. Spero lo legga.
Poi è il turno di Fabio Giambrone. Il senatore. Gli corro incontro, e gli impongo tra le mani il volantino. Gli suggerisco l’argomento, lui mi guarda ma non mi ascolta neanche un po’ e ripete si, si.
Ma si cosa???.
Non demordo e vedo arrivare l’altro Giambrone. Quello che fu assessore di Palermo ai tempi della giunta Orlando. Assessore conosce i THOR?. No. Legga questo per favore. Lo leggerò con grande attenzione. Beh questa è andata meglio! O è solo più educato?
Atro notabile, l’avvocato, legale di Orlando. Non ricordo il nome , ma si è pure candidato ad una recente tornata (o trombata) elettorale amministrativa. Ciao, conosci il THOR. Che?? Gli consegno il volantino e lui mi assicura che quanto meno lo leggerà.

Morale della favola. Io non so se il bliz avrà effetto o no. Ma quello che mi sconvolge è che nessuno (e dico nessuno) di coloro che comunque spero ci rappresenteranno nelle varie assemblee elettive, conosce il THOR.
Non dico che il THOR sia la soluzione ideale. Non lo so e non ho gli elementi per saperlo. Ma almeno chi deve decidere di fatti cosi importanti ed attuali dovrebbe conoscere tutte (dico tutte) le possibili soluzioni. Tanto più che questa è una soluzione italiana sperimentata proprio nella nostra Sicilia.
Ma io non mi arrendo e, considerato che io voglio bene a questa terra, replicherò il bliz ad una assemblea elettorale del centrodestra. Chiunque vinca vorrei che possa decidere sulla base di una più ampia informazione e conoscenza del fenomeno dello smaltimento dei rifiuti. Non vorrei ritrovarmi in una terra piena di inceneritori costosi e inquinanti.
p.s. spero che Giambrone, Scavone e company mi possano smentire; possano informarsi sul THOR e discuterne con gli esperti. Se così faranno chiedo loro scusa delle mie basse insinuazioni.

(pippo vinci)

2 commenti:

meri4 ha detto...

DI PIETRO: in questo mondo (politico e non ) di mediocirtà assoluta colui che ha ripreso in mano l'atavico significato della parola "fare politica"

la trazzera ha detto...

il senatore ci ha chiamato ed ha promesso di occuparsi del caso

 
Basta! Parlamento pulito passaparola