martedì 2 dicembre 2008

donna Assunta, come sta?


Gianfranco Fini, nelle giornate di riposo, per sgranchire i propri neuroni, ama rilassarsi preparando intingoli e manicaretti.
Giusto ieri, domenica, ha appena messo a soffriggere nel burro con una goccia d'olio d'oliva extravergine un tritato fine di cipolla bianca per preparare un risotto.
E squilla il telefono.
Fini risponde e va un attimo in apnea: "Donna Assunta*, come sta?!" dice; e pensa: "alle solite: ora mi cazzìa". "Tutto bene?" dice; e pensa "questa mi fa bruciare la cipolla!"."Un attimo" dice "un attimo soltanto e sono da lei: ABBASSO LA FIAMMA"
(pippo montedoro)
* per quei pochi giovani che non lo sapessero, Donna Assunta è la moglie (vedova) di Giorgio Almirante, il defunto (e per alcuni compianto) leader del Movimento Sociale Italiano (MSI) , partito post e filofascista dalle cui ceneri è nata l'Alleanza Nazionale di Gianfranco Fini. (nota della redazione della Trazzera)

Nessun commento:

 
Basta! Parlamento pulito passaparola