martedì 24 febbraio 2009

Chavez eletto a vita?...ma quando mai!

Tutta la stampa nostrana (e occidentale) ha titolato nei giorni scorsi: Chavez eletto a vita!.
Ma in realtà Hugo havez, presidente del Venezuela eletto democraticamente in due elezioni supermonitorate da centinaia di osservatori internazionali, ha solo ottenuto, dal popolo venezuelano, l'apptrovazione della variazione della Costituzione che prevede ora la possibilità di ricandidarsi oltre il secondo mandato. Se il popolo lo vorrà lo eleggerà. Se no eleggerà un altro. Dov'è la dittatura?.

Berlusconi, Angela Merkel, Blair, Gordon Brown, Zapatero e altri, possono già presentarsi alle elezioni quante volte vogliono. E se sono bravi e convincenti, possono anche essere eletti o nominati a vita.

Se si chiama dittatore Chavez lo stesso termine dovrebbe essere usato per quersti democratici signori. Se, viceversa, non si chiamano dittatori Zapatero e compagnia bella, non deve essere chiamato dittatore neppure Chavez....o no?

(pippo vinci)

Nessun commento:

 
Basta! Parlamento pulito passaparola