martedì 6 agosto 2013

V V V: Vergogna Valentina Vezzali

Ho appena scoperto che la campionessa di scherma e onorevole Valentina Vezzali (scelta civica!) riesce ad allenarsi ed a fare le gare, ma non trova mai il tempo per andare in parlamento. Credo che si prenda sanosano il suo lauto stipendio di parlamentare.
Perchè non si solleva questo caso e non si sollecita una legge contro il vergognoso assenteismo parlamentare? Secondo me un parlamentare dovrebbe decadere se il suo tasso di assenteismo supera il 30%.
O almeno che gli si deduca proporzionalmente la "paga".

1 commento:

karolina ha detto...

sai, dopo il famoso "presidente, io da Lai mi lascerei "toccare" le è andata la testa. Se detraessimo i soldi a tutti quelli che non vanno a lavorare in Parlamento saremmo a: un Paese civile,b: ricco.

 
Basta! Parlamento pulito passaparola